Il Comune di Serrapetrona premia mons. Guido Marini

Andare in basso

Il Comune di Serrapetrona premia mons. Guido Marini

Messaggio Da spe salvi il Mer 14 Mag 2008, 16:20

Serrapetrona è un centro, medioevale, nell’entroterra maceratese.
Come tanti paesi della Marca Centrale vanta numerose testimonianze artistiche offerte alla gloria di Dio dai devoti padri nella fede e alcune tipicità dell’antica civiltà contadina, prima fra tutte la famosa “Vernaccia di Serrapetrona” (http://www.comune.serrapetrona.mc.it...ccia/index.htm).
Per la bellezza del territorio e la qualità della vita Serrapetrona è stata scelta, di recente, come residenza primaria da numerose Famiglie provenienti soprattutto dall’Inghilterra.

Il Consiglio Comunale di Serrapetrona si è riunito mercoledì 30 aprile 2008 per conferire la “Cittadinanza Onoraria” a Mons. Guido Marini, Maestro delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice.

I Consiglieri Comunali e la Giunta hanno tributato all’unanimità e “cum laude” la Cittadinanza Onoraria all’illustre Prelato vaticano facendo propria l’arringa del Sindaco Adriano Marucci , approvata e messa agli atti :
“Serrapetrona, arricchita dagli antichi e suggestivi “castelli” e borghi mediovevali, si è sempre abbeverata alle fonti della bellezza «nella quale il Signore ci vuole comunicare la sua gioia» (Benedetto XVI, Concerto nella Cappella Sistina, 21 Dicembre 2005).

Contemplando il panorama di Serrapetrona si è portati a render lode all’Artefice di tutto il Creato; parimenti, ammirando le testimonianze artistiche presenti in questo suggestivo territorio – frutto della solida Fede e della pietà religiosa dei nostri padri – noi consegniamo idealmente ai nostri figli non solo un patrimonio da salvaguardare e da valorizzare, ma anche un monito affinché essi siano degni eredi di quella civiltà cristiana che ne è stata all’origine.

Negli ultimi mesi abbiamo potuto constatare, non senza commossa ammirazione, quanto sia stata efficace la “catechesi della bellezza” di Papa Benedetto XVI. Il Santo Padre ci invita a rispettare quanto il Signore ci ha donato nella natura ed a esaltare la bellezza come via per giungere all’unica Verità, al vero Bene ed al Bello assoluto.

Pare ancor oggi di udire nei nostri antichi viottoli l’eco dei passi dei nostri Santi: San Benedetto da Norcia, San Francesco d’Assisi, San Nicola da Tolentino, San Giacomo della Marca; essi hanno reso gloria a Dio per la bellezza del creato ed hanno saputo ricondurre ogni espressione artistica – anche la più umile – al servizio di Dio e per l’edificazione spirituale dell’uomo.

Nei nostri difficili giorni l’esaltazione della bellezza, paesaggistica e artistica, può divenire anche medicina per la nostra anima.

Questa “catechesi della bellezza” si manifesta con efficacia nella Liturgia, grazie alla quale il genio dei più grandi artisti – assieme alla devozione dei saggi governanti e del popolo cristiano – hanno eretto le nostre chiese con i loro tesori, hanno composto musiche celestiali, hanno cesellato vasi sacri per il Santo Sacrificio. Questa catechesi si realizza pienamente nell’azione liturgica, ed è nell’opera di mons. Guido Marini – che il Papa ha voluto al suo fianco – che si traduce visivamente quanto Egli insegna ai fedeli ed al mondo intero.

Mons. Guido Marini, giurista e fine conoscitore dell’arte e della cultura, ha saputo nel corso di pochi mesi donare a noi tutti un motivo per ritrovare quello stesso entusiasmo – nella logica dell’ermeneutica della continuità – con cui i nostri padri seppero darci una perenne lezione di bellezza e di giusto orientamento del senso estetico. Non mero estetismo fine a se stesso, quindi, ma gusto per come la sapienza di Dio sa toccare il cuore dell’uomo.

Serrapetrona, conferendo la cittadinanza onoraria a mons. Guido Marini, Maestro delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice, vuole affermare l’attualità della bellezza che fu dei nostri padri e che sarà – ce lo auguriamo di cuore – dei nostri figli, ringraziando particolarmente il “traduttore” del pensiero di Papa Benedetto XVI, il più grande pensatore e teologo della nostra epoca.

Noi ci auguriamo che l’illustre Mons. Marini, cittadino onorario del nostro Comune, possa favorire, attraverso i consigli che vorrà donarci, la rinascita dei nostri centri e la conservazione dei beni artistici delle tante chiese che i nostri padri hanno innalzato alla lode dell’unico Dio vivo e vero”.
Mons. Guido Marini sarà invitato a ritirare personalmente il decreto del Consiglio Comunale e a tenere un discorso agli Amministratori e alla Cittadinanza.


Notizie anche sul primo portale delle Marche della Liturgia antica : www.missaleromanum.it (ancora nella veste ad esperimentum)

tratto da www.crismon.it link

_________________
Fedele al Papa

Sant’Agostino: “Ti riesca sempre sgradito ciò che sei, se vuoi giungere a ciò che non sei ancora. Infatti là dove ti senti bene, ti fermi; e dici addirittura: basta così, e così sprofondi. Aggiungi continuamente, cammina sempre, procedi in avanti di continuo: non fermarti lungo il cammino, non voltarti, non deviare. Resta indietro chi non avanza(...)Devia dal cammino chi devia dalla fede. Meglio uno storpio sul cammino, che un corridore fuori strada.”
avatar
spe salvi
Admin

Numero di messaggi : 602
Data d'iscrizione : 09.04.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo http://zaccheo.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Comune di Serrapetrona premia mons. Guido Marini

Messaggio Da spe salvi il Gio 02 Ott 2008, 01:36



_________________
Fedele al Papa

Sant’Agostino: “Ti riesca sempre sgradito ciò che sei, se vuoi giungere a ciò che non sei ancora. Infatti là dove ti senti bene, ti fermi; e dici addirittura: basta così, e così sprofondi. Aggiungi continuamente, cammina sempre, procedi in avanti di continuo: non fermarti lungo il cammino, non voltarti, non deviare. Resta indietro chi non avanza(...)Devia dal cammino chi devia dalla fede. Meglio uno storpio sul cammino, che un corridore fuori strada.”
avatar
spe salvi
Admin

Numero di messaggi : 602
Data d'iscrizione : 09.04.08
Età : 43
Località : Ceive

Visualizza il profilo http://zaccheo.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum